In questo articolo cercherò di spiegare in soli 5 punti il perché l’utilizzo del legno nella produzione di mobili è la scelta più ecologica. Da molti mesi, ormai, sentiamo notizie poco rassicuranti che riguardano l’ambiente. Purtroppo non è un fenomeno circoscritto, ma coinvolge l’intero pianeta. Il clima sta cambiando ed è notizia di tutti i giorni. La causa principale di questo cambiamento consiste nelle emissioni nell’atmosfera di gas nocivi. Queste sostanze inquinanti vengono immesse in primo luogo a livello industriale. Il processo produttivo genera un’enorme quantità di gas nocivo, anche perché, come capita spesso, la produzione di beni (offerta) è sempre più alta dell’effettiva domanda. Nel mio piccolo cerco di fare il possibile per non rientrare nella categoria di “nemico del clima”, attraverso la mia attività di realizzazione di mobili in legno. Eh sì! Perché una produzione artigianale di mobili in legno avviene quasi esclusivamente su richiesta e, quindi, non è minimamente paragonabile ad una produzione di mobili a livello industriale.

1- Il legno è un materiale rinnovabile

Faccio una precisazione: non è vero che la produzione di mobili in legno a livello artigianale implica il disboscamento di intere foreste. Questo può essere vero a livello industriale, ma non è certo il caso dei piccoli artigiani che, come detto in precedenza, operano la maggior parte “su richiesta”. Il legno è uno dei materiali che più rispetta l’ambiente, perché fa parte dell’ambiente, del ciclo vitale del pianeta, e cresce per merito dell’acqua, del sole e delle sostanze nutritive che si trovano nel terreno. È un materiale rinnovabile. L’abbattimento degli alberi è un’operazione che avviene in modo selettivo: al posto dell’albero abbattuto viene piantato un nuovo albero, il quale crescerà e prenderà il posto dell’albero precedente.

2- Il legno non genera rifiuti

Questo è uno dei punti che più convince dal punto di vista della eco-sostenibilità. I miglioramenti in campo tecnologico hanno fatto sì che la produzione del legno e, dunque, la sua trasformazione da tronco a tavole avvenga a scarto zero. Cosa significa? Tutti gli scarti possono essere utilizzati per la produzione di beni. La maggior parte del legno ricavato da un albero viene trasformata in legname destinato alla produzione di mobili in legno, un’altra parte viene convertita in diversi prodotti e la parte rimanente viene utilizzata per la produzione di energia. Dunque nulla, ma proprio nulla, viene sprecato.

3-  I mobili in legno fanno bene al clima

Verissimo! I mobili in legno fanno bene al nostro clima. Ci avevi mai pensato? Adesso ti spiego: gli alberi assorbono anidride carbonica per tutta la loro vita, la eliminano dall’atmosfera e la immagazzinano al loro interno. Non si limitano solo a questo! A loro volta rilasciano ossigeno nell’atmosfera, rendendola pulita e respirabile. Realizzare mobili in legno permette la generazione di foreste giovani, foreste dalle quali ottenere la materia prima da utilizzare nella lavorazione.

4- Il legno dura molto di più di altri materiali artificiali

Il legno è “naturalmente” uno dei materiali da costruzione più forte che esista, soprattutto se si considera il rapporto forza-peso specifico. Esistono essenze, come per esempio l’Ebano, estremamente dure e solitamente sono quasi tutti di origine tropicale. Il legno di conifera, invece, ha una densità più bassa e si presta con maggiore facilità alla realizzazione di mobili in legno.

5- I mobili in legno sono belli e rinnovabili

Diciamocelo, i mobili in legno sono belli e non stancano mai! Sono belli a vedere, sono piacevoli al tatto e danno un senso di calore che nessun altro materiale può dare. Inoltre, la varietà nella costruzione di mobili in legno è praticamente infinita. Ci sono mobili in legno di ogni tipo e forma, mobili antichissimi giunti fino a noi e molti altri che sopravviveranno nel tempo. E, se poi un mobile in legno si dovesse rovinare, lo si può sempre riparare o, se vogliamo, possiamo cambiarne la finitura. Questi sono i punti fondamentali per cui si dovrebbero scegliere mobili su misura in legno. Se la vostra scelta fa anche bene al nostro pianeta, questo non può che renderla nobile e giusta!